sbocciati sulle rame senza foglia, Quando la poesia corre sul filo del telefono e diventa necessità di strane giornate nelle quali il tutto sembra niente e il niente sembra tutto Ci sono giorni come chicchi di perle, infilati uno dietro l’altro, si rincorrono e si susseguono tutti uguali, allineati, simmetrici, a formare collane di … veloci correvano le belle dita e passi l’ora dell’offerta. di doman non c’è certezza. Questa soma, che vien drieto per vivere ogni tuo giorno, ogni tua ora come un dono. Poesia!”, arriva il primo call ...→ #Giulia Anania che potesse durare s’altri poi non si contenta? prima della mia sera. sono allegri tuttavia. alla fine la bellezza è un Leggi gli appunti su il-tempo-corre qui. Qui di seguito una selezione delle più belle poesie sul tempo che ci aiuteranno a capire quanto è prezioso e quanto sia importante non sprecare mai il nostro. Ti auguro tempo per trovare te stesso, di doman non c’è certezza. Il tempo e l’oblio hanno cancellato Poesie sul Tempo: le 25 più belle e malinconiche Il tempo è quell’elemento che scandisce le nostre vite e che ne segna tutte le tappe fondamentali dalla nascita fino alla vecchiaia. Avevo vent'anni. Ho ammirato quelle creature splendenti là dove taci, o nelle Stanca riposo su una sedia di paglia La voce del mondo è sempre più lontana soffio sulla polvere che ammanta i ricordi Ogni tanto scrivo poesie sulle … Quelle sue munizioni arrugginite Quasi ombra d’ago in tacito quadrante. È una curiosa creatura il passato lottando come sette demoni. La radio ha comunque parlato al ritmo delle poesie del 900, quelle dei cantautori, poeti le cui strofe seguivano e seguono ancora il ritmo del folk, del rock, persino della dance e del rap. Il tempo è è una sua breve poesia dello scrittore americano Henry Van Dike che gioca sull’ambiguità del tempo, che può essere una cosa e il suo contrario a seconda del punto di vista da cui lo si osserva. Avion Travel e la poesia di Ginzburg: «Il Tempo Migliore» Il programma speciale per «La Musica dei Cieli» a tre anni dalla scomparsa del grande Fausto Mesolella - Corriere Tv ... da toglierti in poco il respiro e la vita soffocava, persa, la gente per nulla si odiava Per te le migliori frasi e aforismi.Scopri in anteprima i migliori Autori votati dalla Community. Anche se il colore è pallido e tempo per crescere, per maturare. La mia anima aveva penetrato la creta, Sorgano in cuor, s’accolgono negli occhi. e i miei pensieri segreti erano dita: Chi vuole esser lieto, sia, e la solcavano in profondo con la pena. plasmarono un viso che lei odiava, l’augusta Virtù, la tua sposa ancora vergine, Fra quali giunchi nidificheranno, Lacrime, vane lacrime e cada nella polvere. Sull'orologio leggi l'orario, i giorni conti sul calendario. e di rifiorire alla sera, È il fiume ed è il vento, so bene, che vengono vengono, intendo, così come all’anima viene, piangendo piangendo, ciò che se ne va… troppo lungo per coloro che soffrono, Ci furon dolci sogni nella notte Ti auguro tempo, per il tuo fare e il tuo pensare, tu rendi sana nostra carn’ inferma, L’orologio, il dio sinistro, spaventoso e impassibile. (Percy Bysshe Shelley) sull’acqua colma fra le pietre, stanno Voci d’uccelli per morenti orecchi, troppo rapido per coloro che temono, E l’amore guardò il tempo e rise serviti di questo fiore La sabbia del tempo Se qualcuno l’incontra disarmato, IL TEMPO CORRE E VA . tutti di colpo sollevarsi Il tempo è (Robert Walser) lei la teneva, ma queste lotte (Pedro Salinas) Bianca la mano che ha vergato quel verso il Piacere vaporoso fuggirà nell’orizzonte ed inatteso arrivo, E non è il tempo, come è anche l’amore, indiviso ed immoto? È il più grande potere sulla Terra. ancora intrecciata sotto il ritratto li vidi, prima che finissi il conto, Queste ninfe anche hanno caro È la chiave del Paradiso. E un’ansia repentina il cor m’assalse Che affondi insieme con tutto quel che amiamo: è tutta nel mattino. ma per coloro che amano, Vorreste fare del tempo una corrente sulle cui rive sedervi a guardarla fluire. I … Tìc-tà, tic-tà, tic-tà, dove corre … Ma la ciocca di capelli di seta di Matteo Fontanone. (La mia gola di metallo parla tutte le lingue). già di carne e d’anni pieno; Non ho bisogno di tempo Ah, tristi e strani come in alba oscura Ti auguro tempo per sperare nuovamente e per amare. Per qualche ragione nella radio si parla sempre con un ritmo, si segue un tempo, le parole di un DJ puoi metterle su un tappeto musicale e quelle stanno bene insieme. E il tempo corre. e prendilo. parla di oggi e parla di ieri, parla del tempo che passa veloce, parla del fiume che corre alla foce. Quel flebile suono è del vento, quel labile tuono è del fiume. Vota la poesia: 0.00 in 0 voti; Il tempo Il tempo corre e va, ma a volte può fermarsi in una grande emozione all'improvviso e... rimanere impresso in un ricordo per tutta l'eternità. Ma se dovete nella vostra mente scandire il tempo in stagioni, lasciate che ogni stagione cinga tutte le altre, i contrasti del sentire, il tempo moriva e lui restava. Chi vuole esser lieto, sia: Ti ho visto, mi hai visto, ed ora, un amore così dolce da non poter durare prima del mio risveglio troppo lento per coloro che aspettano, tuttora li accompagna. le sue preghiere o imprecazioni, Che ci riporti i cari d’oltremare, Chi vuole esser lieto, sia: Sul mio tavolo, dei peperoni verdi, del sale, del pane. ultimo degli afflitti e buon rimedio, conoscersi è luce improvvisa. Vivere cinque età?… Le parole e il tempo. La mia porta, spalancata, ti ha atteso. Trova il tempo di dare. Leggi un'altra Poesia Scopri Tutti gli Argomenti. O Notte, o dolce tempo Chi vuole esser lieto, sia: o rosei peschi, o gracili albicocchi come perderti. noi quando cadiamo nel buio Ti auguro tempo oggi sìan, giovani e vecchi, Cogli questo piccolo fiore il tempo si sa, è costante naturale. 2- Sul tempo di Kahlil Gibran poesie sul tempo- Kahlil Gibran. Silenzioso ma inesorabile, il tempo passa e scorre, portando via con se il meglio di noi. nuda ormai dell’equivoco, Vivere cinque ore? di doman non c’è certezza. Corre e non ti aspetta come un fulmine in piena tempesta Su un orologio spesso è indicato, quel nemico sottovalutato. Il Tempo Corre e non si Ferma Mai, come, non lo Sai? Alla sabbia del Tempo urna la mano I minuti, mortale pazzerello, sono ganghe se non può star ritto, almeno il tempo non è. Carpe diem – Cogli l’attimo e ora è triste il mio cuore. ora insieme mescolate il suolo; e al tuo passar l’erba germoglia, ballon, salton tuttavia. L'adorabile mogliettina i figli, la gioia di vederli di ab la prima volta, su questa riva, al crepuscolo, che m’addormenterà… (William Butler Yeats) (Hector Berlioz) Il tempo non esiste, è solo una dimensione dell'anima. che si fugge tuttavia! L’orologio Il Tempo Cambia Stagioni, Faccie ed Opinioni, perchè non ti Opponi? venerdì 20 novembre ore 21,00. con Andrea Cati, Ideatore e curatore di Interno Poesia Roberto Galaverni, Critico de La Lettura, Corriere della Sera Queste ninfe e altre genti mi prese la vita ora per ora, E sa che ieri e domani non sono che il ricordo ed il sogno dell’oggi. pretesti in cui ti nascondi. non solo per te stesso, ma anche per donarlo agli altri. e la tramutò in sorrisi. mormora: Ricordati! e chi t’onora ha l’intelletto intero. concessa ad ogni uomo per tutta la sua vita. da lor essere ingannate: E l’amore guardò il tempo e rise: la versione integrale di Antonino Massimo Rugolo Foto da Unsplash. I cigni selvatici a Coole Ti auguro tempo anche per perdonare. Il tempo non è una corda che si può misurare a nodi, il tempo è una superficie obliqua e oscillante che solo la memoria riesce a far muovere e avvicinare. Trova il tempo di pensare. O Notte, o dolce tempo, benché nero, ma tempo per essere contento. volavano dietro la sua fronte pensosa sulle sponde di quale lago o stagno o Primavera, o gioia de’ miei occhi. È il segreto dell’eterna giovinezza. La bellezza del giorno Per entro il cavo della mano in ozio, È una curiosa creatura il passato dell’anima leggiera: delle ninfe innamorati, parole con cui tu taci? Vorreste conformare la vostra condotta, e perfino guidare il corso dello spirito, secondo le ore e le stagioni. O alla disperazione. Ma ora galleggiano sull’acqua immobile, E poi lei morì e mi perseguitò col suo spettro, Possono ancora uccidere! non può fare a Amor riparo, Chi ti potrà conoscere Mi nascosi in un angolo – Ciascun apra ben gli orecchi, ormai quel sorriso d’incanto 171 e 171-ter della suddetta Legge. Leggi il testo Il tempo corre e va di Le mele canterine tratto dall'album Canta & impara...la storia (contiene Booklet). troppo breve per coloro che gioiscono; Sei qui: Home Argomento poesia Poesia--Riflessioni Il tempo corre... Ultime pubblicazioni dello stesso autore. Trova il tempo quando la penna tracciava quel motto. Già diciannove autunni mi raggiunsero ), Temo che il giorno finisca Solo per noi uomini spesso non va purtroppo o meno male , alla stessa velocità. (Teofrasto) Il tempo è un grande maestro, ma sfortunatamente uccide tutti i suoi studenti. (Nazim Hikmet) Per l’appressar dell’umido equinozio belli, e l’un dell’altro ardenti; I suoi gesti sono affidati a mille poesie, come i baci di Catullo Ora anni a nomi, sarà Si può approdare all’estasi (Emily Dickinson) Dialogo su lingua, media, festival ed editoria. Ma rapida la luna ripara i danni del cielo: di doman non c’è certezza. Immagini con frasi e forme e si fanno conti fu il tempo passato. sei così anticamente mia, Daniele Mencarelli giovedì 24 dicembre 2020 . delizieranno occhi umani quando un giorno, Ti ho conosciuto, improvvisa, Cosa aspetti? Chi vuole esser lieto, sia: Si tristi e strani i dì che non son più. ma onoralo con la carezza pietosa È la fonte della saggezza. Il cor sentì che il giorno era più breve. Trova il tempo di essere amico. facciam festa tuttavia. Salvezza I giorni passavano come ombre, tante cose ci sono in un’ora, dove si trovano Enea, Anco e il ricco Tullo, non fatica, non dolore! la estingue l’estate che fugge, i minuti rotavano come stelle. Gli alberi sono nella loro autunnale bellezza, da non farsi sfuggire senza estrarne oro! È la musica dell’anima. Se fossi poesia - di Rossana Mattei Il tempo si è fermato di Albyron Il tempo corre e vola - di Gianfranco Gaglione Vicoli - di Anna Fuselli & Paola Ercole Se fossi un artista (primo verso) - di Giuseppina Fiori Se fossi un artista Lacrime, Allegria, La vita che chiede - di Giovanna Belfiore Impercettibile attimo - di Benedetto Ghielmi, correnti amiche, o scalano l’aria; se lo impiegherai bene potrai ricavarne qualcosa. ci minaccia col dito e dice: Ricordati! È la strada della felicità. e tenue è il suo profumo dal numero di luglio/agosto 2017. (Rabindranath Tagore) Ed a guardarlo in viso ti diranno: Muori, vecchio vile! È il privilegio dato da Dio. L’ora viene, l’ora va; I Dolori vibranti si pianteranno nel tuo cuore Non ho bisogno di tempo (Guido Gozzano) il tempo passato. Colpii le finestre, scossi i paletti. Istituto Comprensivo Gallicano nel Lazio Anno scolastico 2015-2016 ... • Memorizza e ripete poesie, filastrocche e canti • Sa distinguere fiaba, poesia e storia ∞∞∞∞ • Utilizza correttamente il lessico, i tempi dei verbi, il genere e il numero. Remember! E seguirti all’indietro Trova il tempo di ridere. e sperdersi rotando in grandi cerchi interrotti è il tempo passato. ti auguro tempo perché te ne resti: misteriosi, bellissimi. E l’amore guardò il tempo e rise, O ombra del morir, per cui si ferma Fuggì senza allontanarsi, sommare azione a sorriso, L’ombra crescente d’ogni stelo vano Il tempo passato Chi di voi non avverte che il suo potere d’amare è senza limiti? IL MISTERO DEL TEMPO Il tempo passa e va: tic-tà, tic-tà, tic-tà... Un secondo, un minuto, un'ora, la sua corsa continua ancora. di tenebra e luce, il riso mattutino. Si addormentò in un angolo di cuore come silfide in fondo al retroscena; Corre in Ferrari quando siamo felici ridiamo e scherziamo con famiglia e amici; scivola lento e proprio non vuol passare quando siamo tristi e la vita ci dà da fare. Il tempo è quell’elemento che scandisce le nostre vite e che ne segna tutte le tappe fondamentali dalla nascita fino alla vecchiaia. dei frutti carichi di miele. Il tempo è la cosa più preziosa che un uomo può spendere. Ti auguro tempo, per divertirti e per ridere; Trova il tempo per amare ed essere amato. poi quando l’autunno avrà dato i suoi frutti e le biade, i sentieri del bosco sono asciutti, guadagna senza barare, ad ogni colpo! Il primo amore, e folli di rimpianto: © 2002–2020 PensieriParole - Tutti i diritti riservati -, Questo sito contribuisce alla audience di, Il tempo - Il tempo corre e va, ma a volte può fermarsi... -, Sono nove i bambini adottati da PensieriParole onlus, Sostieni PensieriParole: un piccolo gesto può fare la differenza, Concorso #IORESTOACASAeSCRIVO: il verbale, Concorso #IORESTOACASAeSCRIVO: ecco i vincitori. pieno di sgomento come in un bersaglio; Non ti auguro un dono qualsiasi, amato che il padre veglia, sinché Trova il tempo di leggere. dove riposa e si nasconde il mio mondo. per un tempo che non esisteva. A volte sembra scorrere velocissimo, altre non passa mai. Il commento al contributo deve essere costruttivo e sensato. da insetto, l’Adesso dice: Sono l’Allora In un’ora pronuncia il giorno Viene la sera e viene il giorno, il tempo vissuto non fa ritorno, la settimana è presto passata e la domenica è già arrivata. Mitiga il vento il gelo a primavera e questa con pace ogn’opra sempre al fin assalta, È il prezzo del successo. Trova il tempo di pregare. Cogli questo piccolo fiore ogni istante ti divora un pezzo di letizia Ma ecco sui rami, maturi, profondi Benedetto il sopore del tempo passato. I giorni sono sempre più brevi (Ada Negri) Come la maggior parte dei poeti del novecento, lei scrive una poesia che si incardina sul rapporto tra l’io psichico e il mondo sociale. lo stesso Pentimento (oh, l’ultima locanda! Il tempo era furioso. (Edgar Lee Masters) ben vede e ben intende chi t’esalta, di doman non c’è certezza. Perchè hai tardato tanto? Trova il tempo di lavorare. sempre insieme stan contenti. Fiorita di marzo per sapere come sei: (Alfred Tennyson) Un tono che ora è per sempre volato Chi vuole esser lieto, sia: cinquantanove cigni. Trova il tempo per giocare. Ti auguro tempo, non per affrettarti a correre, in sogno spesso porti ov’ire spero. La poesia le può offrire una via di fuga? E che l’oggi abbracci il passato col ricordo, ed il futuro col desiderio. della storia, del passato, Pensando ai giorni che non sono più. Ti auguro tempo per guardare le stelle Perché hai tardato tanto? via, una speranza che ora è per sempre andata sulle ali rumorose. Passano i mesi, cambia stagione, cadon le foglie, occorre il maglione, passano i mesi il … Poi che non ha ritorno In un’ora è il mondo intero Stavano per cadere senza essere colti Mi prese la forza minuto per minuto, se non gente rozze e ingrate; La vita non offre vie di fuga, il tempo è invincibile, e … gli anni e i giorni che passano in un attimo. (Elli Michler) È legge. essicca il mondo nel suo giro. dice quale fosse un tempo quel viso Senza ancora saziarsi, amata e amante, No, la poesia non salva la “sua tenera carne, che si spacca al sole”, e, anzi, la stessa poesia finisce con lo “sciogliersi nel nulla”. suonon, canton tuttavia. nudi sotto i bei petali di neve. Quant’è bella giovinezza poesia Corre il tempo, corre di andrea su Altri sentimenti: Credevo il mondo potesse essere mio lo stringevo tra le mani tutto mi pareva possibile fattibile, raggiungibile. Risento la tromba e la romba che corre. Io no. mi prosciugò come una luna accesa dalla febbre e furi a chi ben vive ogni ira e tedio. Chi vuol esser lieto, sia: La poesia comunica: come comunicare la poesia? Canzona di Bacco Ricordati! Per info e critiche usate il form contatti, disponibile cliccando qui.Gli interventi sono responsabilità di chi li scrive: l'IP viene registrato (ma non pubblicato), anche se il commento può avvenire in forma anonima.Gli utenti loggati che hanno scelto di non pubblicare i loro dati avranno comunque il nome visualizzato nel commento. L’abisso ha sempre sete; la clessidra si vuota. Tremilaseicento volte l’ora, il Secondo lo scampanare delle loro ali sopra il mio capo, (Gibran Kahlil) Il tempo è Poi prese la parola un astronomo: Maestro, che sai dirci del Tempo? I classici, la metrica, la traduzione e le peculiarità del colonialismo olandese. Si tristi e gai quei dì che non son più. Sognati invan, profondi come amore, Mi prese la pietà dal cuore, e dell’infima parte alla più alta Era, clessidra il cor mio palpitante, ciò che tocca, oro diventa. O Morte in Vita, i dì che non son più. Chi ti cerchi nella vita palpitante di recente abbassarono i suoi occhi col dolore. Fleicher McGee Presto suonerà l’ora in cui il divino Caso, Ti auguro tempo, non soltanto per trascorrerlo, Mida vien drieto a costoro: Come scorrea la calda sabbia lieve la nostalgia che come vento del mattino spira. Gli appunti dalle medie, alle superiori e l'università sul motore di ricerca appunti di Skuola.net. chi ha sete tuttavia? muffa e umidità sfigurano il volto. Non indugiare! alla cieca, senza chiedere nulla dal tempo passato. meglio dormire, meglio ogni miseria all’alma, al cor nemica, (Gabriele D’Annunzio) le piogge cominceranno. Composta martedì 23 marzo 2010. Sul tempo Era un pugno di creta da scultore, Il giorno declina, la notte cresce; ricordati! di te che allusioni, han lor posto cento agguati; Il loro metronomo è assordante e angosciante. Gli alberi sono nella loro autunnale bellezza. Gai come il primo raggio su una vela Questi lieti satiretti, E un astronomo domandò: Maestro, e il Tempo? Ma prenditeLo il tuo Tempo, Vivile le tue Emozioni, (José Saramago) La maggior parte delle persone crede che il tempo trascorra; in realtà esso sta sempre là dov’è. Non illuderti d’essere immortale, t’ammoniscono Chi vuole esser lieto, sia, Entra e non perderti neanche una parola! Dal sen d’una divina disperanza, sopra l’asino, è Sileno: Una settimana, un mese, un anno, il tempo corre senza mai l'affanno. Alessia Restaino /Scuola Secondaria di primo grado Puccini di Firenze (Lorenzo de’ Medici) giorno un’ombra avanti proiettava che sfugge al giorno e alla notte. L’orologio, il dio sinistro, spaventoso e impassibile, Il giorno è coperto di brume. e mi perseguitò finché non fui morto. Poi prese la parola un astronomo: Maestro, che sai dirci del Tempo? La giornata è troppo corta per essere egoisti. Poesie sul Tempo: le 25 più belle e malinconiche, Non illuderti d’essere immortale, t’ammoniscono. “Da tempo cerco di portare la poesia in mezzo alla gente, in una dimensione pop mai scontata”, è quanto afferma Giulia Anania, cantautrice e paroliera, present [...] Leggi l'articolo completo: “Pronto? arda di dolcezza il core: Non era mia, non era sua; camminavo con passo più leggero. e io, ah, quasi mai so ricordo, lasciato cadere Temo che esso appassisca Mentre ad occhi morenti la finestra A volte sembra scorrere velocissimo, altre non passa mai. dell’orto, il pio miracolo dei fiori, e ci faceva desiderare Ogni forma di oltraggio o diniego verso la frase o l'autore verrà prontamente rimossa.Per segnalare errori bisogna utilizzare l'apposito link posto sotto la frase quando visualizzata singolarmente (servizio offerto agli utenti loggati). Fissarono le sue labbra, afflosciarono le sue gote, Non so se potrà trovare Dopo la morte, e dolci come i baci o fiorita di marzo, o Giovinezza…. gli anni hanno spento la freschezza che stai vivendo, non sa chi tu sia, o mia invisibile. di doman non c’è certezza. Che dolcezza vuoi che senta Ho goduto il risveglio di doman non c’è certezza. Cari siccome i baci ricordati Lacrime, vane lacrime ed arcane torna l’inverno senza vita. remano nelle fredde a quella luce lenta e sicura Il vino che avevo conservato nella brocca Anonimo. Che offusca l’oro delle piagge salse. di doman nessun si paschi, in ciò che hai fatto, prima, Trova il tempo di fare la carità. senza leggi da rispettare. È come il cadavere d’un bimbo molto da quando li contai la prima volta; ritornò senza essere partito, ride e gode tuttavia. (Antonio Massimo Rugolo) essi, ne’ loro tenui colori,